Un intenso sciame sismico è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia tra Bronte (Catania) e Regalbuto e Troina (Enna). Le scosse di maggiore intensità sono state comprese tra 2.0 e 3.5 gradi della scala Richter. Sono state avvertite. Non sono stati segnalati danni. Il dipartimento della Protezione civile della Regione Siciliana spiega: “Lo sciame sismico in corso è su una ideale congiungente Bronte con Lago di Pozzillo – Agira. Comune vicini: Regalbuto, Gagliano, Troina, Cesaró, Randazzo, Bronte. Decine le scosse di piccola magnitudo M 2 – 3, massima 3,5. Profondità circa 16-18 chilometri”.

Rispondi