Scade il prossimo 6 ottobre il termine per partecipare al bando di gara per i lavori di demolizione e recupero sicurezza degli edifici di via Don Castrenze a Raffadali. L’opera, da 1 milione e 200mila euro, finanziata dalla Regione Siciliana, interessa l’area del centro storico compresa tra le vie Belvedere e Cristoforo Colombo con edifici pericolanti e fatiscenti, ed instabile con parametri di rischio tra i più elevati. Negli ultimi 20 anni la condizione di precarietà si è aggravata a causa del perdurare delle frane e dei processi di erosione del versante, in un’area di circa 2.500 metri quadri. L’obiettivo è la realizzazione di un ampio spazio verde che restituisca la piena vivibilità di una zona di cui i cittadini non hanno sinora potuto fruire.

Rispondi