A Lampedusa altri due sbarchi, con 35 migranti, durante la notte trascorsa. La Guardia Costiera ha intercettato un barchino di 4 metri con 13 tunisini a bordo partiti da Sfax, in Tunisia. I Carabinieri invece, a Cala Palme, hanno bloccato 22 (fra cui 1 donna e 3 minori) sedicenti egiziani, sudanesi e nigeriani che sono partiti da Sabradha in Libia. I due gruppi sono stati condotti al Centro d’accoglienza dell’isola dove, dopo il trasferimento di 230 migranti di ieri sera, vi sono 1.286 ospiti a fronte di 350 posti.

E un gruppo di tunisini sono approdati autonomamente a Palma di Montechiaro, in contrada Ciotta. I poliziotti del locale Commissariato hanno trovato un’imbarcazione di legno, di circa 7 metri, e hanno bloccato 5 uomini. Sulla barca, secondo il racconto dei connazionali, sarebbero stati in 15.

Rispondi