Altri 68 tunisini sono approdati nottetempo a Lampedusa con due barche. Ieri sull’isola si sono contati complessivamente 14 sbarchi con un totale di 330 migranti. L’ultimo approdo, composto da marocchini, siriani, egiziani e bengalesi, è stato di un barcone libico con 125 persone. Il pattugliatore Dattilo della Capitaneria, dopo aver imbarcato 586 ospiti del centro d’accoglienza, è partito verso Pozzallo. E tramite il traghetto di linea Cossyra ne sono stati trasferiti altri 221. Attualmente fra il piazzale e i padiglioni del Centro in contrada Imbriacola vi sono 977 migranti, a fronte di 350 posti disponibili.

Rispondi