Batoste dei Carabinieri del Nil a Castrofilippo e a Sambuca di Sicilia

I Carabinieri del Nil Nucleo Ispettorato del Lavoro hanno ispezionato due cantieri edili, uno a Castrofilippo e l’altro a Sambuca di Sicilia.
A Castrofilippo il titolare di un’impresa edile avrebbe omesso la sorveglianza sanitaria dei lavoratori, non avrebbe consegnato i dispositivi di protezione individuale, non si sarebbe occupato della formazione ed informazione dei lavoratori sulla sicurezza, non avrebbe installato i servizi igienici né la recinzione del cantiere, e avrebbe adoperato un ponteggio irregolare. Lui, un canicattinese di 32 anni, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Agrigento.
A Sambuca di Sicilia in un altro cantiere i Carabinieri hanno riscontrato l’omessa recinzione, e 3 su 11 lavoratori in nero. Il titolare, un gelese di 35 anni, è stato denunciato, e l’attività sospesa.
Multe per decine di migliaia di euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: