“La rivoluzione De Luca prevede un piano assunzionale che parta dalla stabilizzazione del precariato di ogni livello, senza figli e figliastri, senza distinzione di livello e requisiti, ma con la prospettiva di formazione ed inserimento in un tavolo collettivo di conciliazione”. Così, ieri sera, dal palco di Canicattì, nell’agrigentino, il leader di ‘Sud chiama Nord’ Cateno De Luca, candidato alla presidenza della Regione Siciliana, ha illustrato il quarto comandamento programmatico che punta sui giovani. Il programma prevede che “in 5 anni vengano conclusi tutti i processi di turn-over nella pubblica amministrazione per procedere con la valorizzazione del personale”.

https://www.ilfattonisseno.it/2022/09/elezioni-regionali-de-luca-lancia-piano-assunzione-per-5000-giovani-siciliani-alle-2130-comizio-a-caltanissetta/

Rispondi