A Palermo è accaduto che un immigrato dal Ghana di 39 anni, a fronte di una lite insorta per futili motivi, ha impugnato un bastone e ha colpito più volte un giovane palermitano a passeggio con il proprio cane, e che ha subito ferite ed escoriazioni alle braccia. Il tempestivo intervento della Polizia ha scongiurato il peggio. L’africano ha inveito anche contro i poliziotti, ne ha colpito uno alla spalla con il bastone, ha tentato la fuga ma è stato acciuffato. E’ risultato irregolare sul territorio nazionale. E’ stato denunciato per i reati di lesioni aggravate, violenza, resistenza a Pubblico Ufficiale, porto di armi ed oggetti atti ad offendere ed inottemperanza a provvedimento di espulsione. Avviate le procedure per l’allontanamento dal territorio nazionale.

Rispondi