Una persona è morta vittima di una esplosione al mattino di oggi intorno alle ore 7:30 a Belpasso, in provincia di Catania, nella fabbrica di fuochi d’artificio Vaccalluzzo. Sono intervenuti i Vigili del fuoco per i necessari accertamenti e il ripristino sicurezza. E’ deceduto Antonino Vaccalluzzo, di 62 anni, uno dei proprietari della fabbrica. L’esplosione è avvenuta all’esterno della struttura, mentre l’uomo è stato intento a lavorare con della polvere pirica. La deflagrazione non avrebbe causato danni alla fabbrica né provocato un incendio. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Belpasso, reparto operativo del comando provinciale di Catania insieme agli artificieri dell’Arma. La Procura di Catania ha avviato un’inchiesta.

Rispondi