“Il rinvio a giudizio di Paolo Borrometi per diffamazione nei
confronti della Commissione antimafia dell’Assemblea Regionale
Siciliana è un primo, dovuto passo per restituire onorabilità alla
nostra Commissione, al lavoro svolto e allo scrupolo con cui abbiamo
sempre operato.”

Lo ha dichiarato Claudio Fava, già presidente della stessa Commissione

Rispondi