I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato una donna di 42 anni. Lei ha molestato e accoltellato l’ex convivente. L’ordine di carcerazione è stato emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani. Sconterà una pena residua di sei mesi. E’ stata denunciata dai Carabinieri ben sei volte solo nel corso di quest’anno, per rapina aggravata, lesioni personali e indebito utilizzo di carta di credito a danno dell’ex compagno a cui avrebbe prima sottratto la carta minacciandolo e ferendolo con un coltello, e poi avrebbe eseguito diversi prelievi e pagamenti per un totale di 250 euro. La donna è stata ristretta ai domiciliari, ma è evasa violando le prescrizioni imposte dal giudice. E’ stata così disposta la carcerazione al Pagliarelli di Palermo.

Rispondi