E’ morta Asia Nicosia, la ragazzina di 12 anni investita il pomeriggio di lunedì scorso 12 settembre ad Alcamo Marina. E’ deceduta all’ospedale dei Bambini a Palermo. Asia, intenta a camminare con due amiche, è stata investita da un’automobile Opel Corsa guidata da un ventenne in via Carabinieri Falcetta e Apuzzo, in contrada Canalotto. Ha subito gravi ferite, soprattutto alla testa. E’ stata trasferita d’urgenza in elisoccorso al reparto di Rianimazione dell’ospedale dei Bambini. I genitori, pur affranti dal dolore, hanno acconsentito all’espianto degli organi. Il ventenne investitore, C E sono le iniziali del nome, anche lui di Alcamo, a seguito dei test effettuati dalla Polizia municipale è risultato negativo ad alcol e droga, ed è stato dimesso dopo essere stato soccorso in stato di shock.

Rispondi