A Canicattì i Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento una donna di 27 anni sottoposta alla misura preventiva della Sorveglianza speciale con obbligo di dimora in casa dalle ore 20:30 alle 7 dell’indomani. Lei non è stata trovata in casa durante un controllo notturno. Le si contesta il reato di violazione degli obblighi inerenti la misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza.

Rispondi