A Canicattì un extracomunitario si è intrufolato nell’abitazione di un uomo di 41 anni, ha arraffato un portafogli, senza soldi, e un telefono cellulare. Il 41enne se ne è accorto. Si è scatenata una colluttazione. Il ladro è scappato. Il canicattinese, ferito, ha telefonato alla Polizia. Gli agenti hanno avviato le ricerche. L’immigrato è stato individuato e denunciato a piede libero, non ricorrendo la flagranza del reato, alla Procura di Agrigento.

Rispondi