Achille lauro ad Agrigento???

Di Vito Coniglio. Agrigento o del grottesco pirandelliano: la città dei templi, come è noto, ha avanzato la propria candidatura a capitale italiana della cultura per l’anno 2025. Il presidente del Consorzio Universitario “Empedocle”,On Nene’ Mangiacavallo, ed il Sindaco,Dr.Micciche’,con incontenibile entusiasmo, annunziano che, per coinvolgere i giovani, a che supportino l’anzidetta, ambiziosa iniziativa, per Capodanno è previsto il concerto di una star della musica. Benissimo! La musica è una nobile espressione culturale ed artistica. Verrebbe fatto di pensare: “Niente niente verrà da noi un Bob Dylan, premio Nobel per la letteratura?”. Macché! Ospiteremo tale Lauro De Marinis, in arte Achille Lauro. Beh! Parafrasando il grande Gian Maria Volonté in un celebre film di Elio Petri, “Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto”, verrebbe fatto di chiedersi: ” Vanno bene la Valle, il Museo “Griffo”, il giardino della Kolimbetra, l’arte arabo-normanna…ma che minchia c’entra Achille Lauro con la cultura?” .Ci dobbiamo far riconoscere sempre e comunque.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: