Agrigento, esplode caldaia, apprensione e panico

Ad Agrigento durante la notte di domenica, intorno alle ore 2:30, apprensione e panico ha provocato l’esplosione di un boiler caldaia nel balcone di un’abitazione al terzo piano di uno stabile in via Vittorio Emanuele Orlando, traversa di Viale della Vittoria, nei pressi di piazza Cavour. Dalla palazzina si sono staccati dei detriti che hanno colpito e danneggiato tre automobili in sosta. Nessun ferito. Il boato dello scoppio è stato udito distintamente in tutto il circondario. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno ripristinato la condizione di sicurezza nell’intera area, Carabinieri e Polizia. La deflagrazione ha letteralmente sventrato il balcone dell’appartamento rompendo anche alcuni vetri delle finestre

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: