Siculiana, denunciati due tunisini ubriachi

A Siculiana, al Centro d’accoglienza per migranti allestito nell’ex albergo Villa Sikania, è accaduto che due tunisini ubriachi hanno danneggiato suppellettili, arredi e materiale informatico. E si sono scagliati verbalmente contro una donna con la figlia di 5 anni. I due sono stati identificati e denunciati a piede libero dai Carabinieri alla Procura della Repubblica di Agrigento. All’autorità giudiziaria risponderanno del reato di danneggiamento in concorso. E sono stati anche segnalati alla Prefettura perché ubriachi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: