Vigilia di Natale di sangue in Sicilia, ennesimo femminicidio, donna uccisa a coltellate, arrestato il marito

Un uomo ha ucciso la moglie a coltellate a Marinella di Selinunte, frazione marinara di Castelvetrano, nel Trapanese. Secondo una prima ricostruzione il delitto sarebbe avvenuto nella loro abitazione. Al momento non si conosce il movente dell’omicidio.

La vittima si chiama Maria Amatuzzo, aveva 29 anni. Il delitto è avvenuto nella sua abitazione, in via Cassiopea nella borgata marinara di Marinella di Selinunte. I carabinieri del comando provinciale di Trapani hanno bloccato il marito che si trova in caserma per essere interrogato.

L’uomo è stato arrestato per l’omicidio della moglie è Ernesto Favara di 63 anni. I due vivevano insieme da una decina d’anni. Avevano tre figli, due gemelli. I due avevano una rivendita di prodotti ittici.

Il femminicidio è stato commesso nella casa dei coniugi in via Cassiopea a Marinella di Selinunte. Quando i carabinieri sono arrivati l’uomo aveva ancora l’arma del delitto in mano. Ora si trova nella caserma dei carabinieri di Castelvetrano per essere interrogato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: