Tre detenuti coinvolti nei disordini avvenuti la sera di Natale nel carcere “Cesare Beccaria” a Milano sono stati trasferiti in Sicilia. In totale i detenuti trasferiti dal capoluogo lombardo sono 7 e tutti con destinazione Mezzogiorno: Bari, Potenza, Catanzaro e tre città siciliane ovvero Acireale, Caltanissetta e Palermo. A due giorni dall’evasione, un quarto ragazzo, un 17enne di origine marocchina, del gruppo di 7 evasi dal carcere minorile è stato catturato e ricondotto nell’Istituto. All’appello mancano adesso tre ragazzi, tutti italiani. I due detenuti che sono stati trasferiti a Caltanissetta e a Palermo, invece, non sono tra i fuggiaschi ma hanno partecipato ai disordini in carcere.

Rispondi