Grotte, tunisino ferito gravemente con un forchettone

A Grotte, in un Centro d’accoglienza per migranti, un tunisino di 18 anni, al culmine di una lite insorta per futili motivi, è stato colpito da un 16enne con un forchettone da cucina al braccio sinistro. Ha subito una grave ferita. E’ stato trasporto all’ospedale “Sant’Elia” a Caltanissetta dove è stato sottoposto ad un urgente intervento chirurgico. Prognosi di 30 giorni. Il minorenne è stato denunciato dai Carabinieri alla Procura minorile di Palermo. Sequestrato il forchettone.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: