L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha deliberato l’approvazione degli atti di gara e l’aggiudicazione degli interventi di manutenzione straordinaria e di adeguamento degli impianti di gas medicali in tutti e cinque gli ospedali della provincia, quindi Agrigento, Licata, Canicattì, Sciacca e Ribera,
per un importo di oltre 370mila euro oltre Iva ed oneri per la sicurezza. Aggiudicataria dei lavori è la società Item Oxygen srl di Altamura in provincia di Bari. Il commissario Zappia commenta: “L’investimento compiuto per l’adeguamento degli impianti di gas medicale nei nostri ospedali contribuisce ad aumentare l’efficacia e la sicurezza delle prestazioni erogate. Gli interventi si innestano lungo il solco di un complessivo ammodernamento tecnologico che l’Azienda sanitaria di Agrigento ha già intrapreso su più fronti e sul quale si continuerà a puntare per migliorare gli standard di comfort ed efficienza delle strutture”.

Rispondi