Ladri a lavoro in due abitazioni a Canicattì

A Canicattì, in via Iotti, probabilmente arrampicandosi sul ponteggio esterno montato per la ristrutturazione di un palazzo, ignoti ladri hanno forzato un infisso, sono entrati in un appartamento e hanno rubato gioielli preziosi e oggetti di bigiotteria. I ladri sono stati a lavoro anche in via Cile dove in un’abitazione è stata rubata una cassetta contenente orecchini, bracciali, anelli e collane custodita in un armadio dello sgabuzzino. Il bottino complessivo ammonta a circa 20mila euro. Nel caso di via Cile non vi sono segni di effrazione. Sono state sporte le relative denunce alle forze dell’ordine. Indagini in corso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: