A Caltabellotta, in cortile Barabba, quattro tunisini ubriachi si sono scagliati, animati da futili motivi e dall’ebbrezza dell’alcol, uno contro l’altro. Alcuni hanno impugnato dei coltelli. Infatti, tra i due feriti, trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Sciacca, uno è stato raggiunto da colpi d’arma da taglio. I Carabinieri hanno identificato e denunciato i quattro, tutti braccianti agricoli e domiciliati a Caltabellotta.

Rispondi