Casi in aumento, tornano i reparti Covid all’ospedale Civico, riconvertita la medicina generale

torna l’emergenza Covid negli ospedali palermitani. Mentre si cerca di far passare la paura della pandemia cercando di tornare alla normalità, negli ospedali i numeri dei pazienti da ricoverare crescono e all’ospedale Civico si torna a convertire i reparti.

E’ il caso del reparto di medicina del terzo piano.

“Si dispone – si legge nella nota firmata dal commissario straordinario Roberto Colletti – che la medicina Igr venga riconvertita in reparto Covid. I pazienti No Covid attualmente ricoverati dovranno essere dimessi o trasferiti nelle unità operative di Area Medica con posti letto disponibili o dimessi nelle Rsa o al domicilio compatibilmente con le condizioni cliniche.

Si chiede di fare comunicazione al pronto soccorso, al bed manager e alla direzione medica dell’avvenuta riconversione”.

L’emergenza riguarda anche i pronto soccorso della città presi d’assalto in questi giorni da tanti pazienti infetti, ma anche da tanti che si trovano in condizioni critiche a causa di bronchiti, polmoniti o effetti collaterali dell’influenza.

Nella settimana dal 2 all’8 gennaio in Sicilia si è assistito a un lieve incremento delle nuove infezioni da Covid19, in linea con la tendenza nel territorio nazionale. I nuovi positivi sono stati 11.284 (+3,47% rispetto alla settimana precedente), con un’incidenza di 235/100.000 abitanti.
Questi i dati diffusi nell’ultimo bollettino settimanale del dipartimento Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico dell’assessorato alla Salute della Regione Siciliana.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: