“Fuga di notizie” all’Arma di Licata: chiesto processo per tre carabinieri

Con l’accusa di rivelazione di segreto d’ufficio, il Procuratore facente funzione di Agrigento Salvatore Vella ha chiesto il processo per i vertici dell’Arma dei Carabinieri della provincia agrigentina.

Quando si terrà il processo

L’udienza preliminare, da quanto si appende, si terrà il prossimo 29 marzo davanti al giudice per l’udienza preliminare di Agrigento, che dovrà decidere se rinviare a giudizio gli ufficiali dei Carabinieri indagati.

Chi sono gli accusati

Sotto accusa sono:

  • il Comandante provinciale dei Carabinieri di Agrigento, colonnello Vittorio Stingo,
  • il comandante della Compagnia di Licata,
  • il capitano Augusto Petrocchi, oltre al tenente Carmelo Caccetta, comandante del Nucleo operativo radiomobile della stessa Compagnia.

La ricostruzione dell’inchiesta

Secondo la Procura agrigentina, gli ufficiali avrebbero rivelato, nel corso di una conversazione tra loro, i particolari di una inchiesta che riguardava un carabiniere della Compagnia di Licata.

Una rivelazione che avrebbe rischiato, secondo i pm, di compromettere l’indagine.

https://qds.it/agrigento-fuga-notizie-arma-licata-processo-carabinieri-nomi-ultime-notizie/

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: