Sicurezza lavoro, “bastonati” due imprenditori a Sambuca di Sicilia

A Sambuca di Sicilia i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e della locale Stazione hanno denunciato due imprenditori edili perché nei rispettivi cantieri in corso non hanno formato e informato i lavoratori sulle normative relative alla sicurezza, non si sono occupati della loro sorveglianza sanitaria, né di fornire i dispositivi di protezione individuale. Uno dei due, inoltre, avrebbe impiegato 4 lavoratori in nero su 5 a lavoro, e l’attività è stata sospesa. I due, uno residente a Sambuca di Sicilia e l’altro a Menfi, sono stati denunciati a piede libero alla Procura di Sciacca e multati complessivamente per quasi 70mila euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: