Fascicolo Sanitario Elettronico, convegno Aidr il 24 gennaio a Roma in collaborazione con Parlamento e Commissione europea

Nicastri (Aidr): un ecosistema di dati e servizi a supporto dei
cittadini e dei medici. Conclude il sottosegretario Gemmato

Roma, venerdì 20 gennaio – Il Fascicolo Sanitario Elettronico nel
Lazio, tra analisi dello stato dell’arte e iniziative future, al
centro del convegno promosso dall’associazione Aidr in collaborazione
con il Parlamento e la Commissione europea, che si terrà il prossimo
24 gennaio a Roma, in piazza Venezia 6, nello Spazio Europa Experience
– David Sassoli.
Un’occasione di confronto tra istituzioni, personale medico, manager
della sanità e rappresentanti di aziende dell’information technology
per valutare l’evoluzione di questo importantissimo strumento di
supporto per cittadini e medici.
Dopo i saluti istituzionali di: Fabrizio Spada, direttore
Rappresentanza Commissione Europea in Italia, Manuela Conte, Capo
Ufficio Stampa della Commissione europea in Italia, Mauro Nicastri,
Presidente Aidr; interverranno sul Fascicolo sanitario elettronico:
Antonio Guidi, senatore e membro X Commissione Sanità, Chiara
Colosimo, deputata e Segretario di Presidenza Camera dei deputati,
Renato Loiero, consigliere Presidente del Consiglio dei ministri,
Cristiana Luciani, avvocato e funzionario Garante per la Protezione
Dati Personali, Maurizio Stumbo, direttore Nuove Iniziative e CEO
Office di SOGEI S.p.A., Matteo Bassetti direttore Clinica Malattie
Infettive dell’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, Marilena
Mangiardi, neurologo AO San Camillo Forlanini Roma e componente
Osservatorio Sanità Digitale AIDR, Andrea Bisciglia, cardiologo PO San
Filippo Neri – Roma e Responsabile Osservatorio Sanità Digitale AIDR,
Nicola Mangia, Italy Public Sector General Manager e AE MIMS DXC
Technology Italia, Eugenio Talarico, Business Unit Manager – Medical
Informatics – Fujifilm Italia S.p.A., Antonio Delli Gatti, Healthcare
Director- Engineering, Francesco Rocca, già presidente della CRI e
candidato a Presidente della Regione Lazio. Il convegno sarà moderato
da Nunzia De Girolamo, giornalista e conduttrice TV, già deputata e
ministro della Repubblica. Concluderà l’incontro Marcello Gemmato,
Sottosegretario di Stato al Ministero della Salute. “La pandemia –
sottolinea in una nota il presidente di Aidr, Mauro Nicastri – ha
impresso una fortissima accelerazione al processo di digitalizzazione
anche nel comparto salute. Il fascicolo sanitario elettronico, anche
alla luce dei recenti interventi normativi, rappresenterà sempre di
più un validissimo strumento di supporto per gli operatori sanitari.
Con questo incontro, vogliamo offrire un’occasione di riflessione
sulle nuove modalità di intervento, tra prospettive di operabilità,
valutazione degli strumenti tecnologici di ausilio, interoperabilità
del fascicolo tra regioni e rispetto della normativa della protezione
dei dati personali”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: