Maltrattamenti a danno delle sorelle, denunciato a Canicattì

A Canicattì la Polizia ha denunciato per maltrattamenti in famiglia un uomo di 25 anni canicattinese. E’ stata la sorella a denunciarlo in Commissariato. In più occasioni avrebbe minacciato, anche di morte, e picchiato le due sorelle per ottenere denaro necessario per comprare droga. Una volta avrebbe anche mostrato una pistola per intimidirle. Tale condotta sarebbe stata mantenuta già da parecchi anni. In occasione di un intervento della Polizia, allarmata dalle sorelle, a lui sono stati sequestrati due coltelli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: