Ancora movimenti tellurici in Sicilia. Un sisma di magnitudo 2.8 è stato registrato in prossimità dell’isola di Lipari alle 3:19. La scossa è avvenuta ad una profondità di 236 chilometri. Il terremoto è stato localizzato dalla sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma. L’ultimo terremoto nella zona delle Eolie è stato registrato 4 giorni addietro, di magnitudo 2.6, in mare, a una profondità di 4 chilometri, non avvertito dalla popolazione. Lo scorso 5 dicembre, nella stessa zona, si è verificato uno sciame sismico sollevando allerta nella popolazione.

Rispondi