“Messina Denaro”, preliminari per la seconda seduta di chemio

Sono in corso serrati approfondimenti sullo stato di salute di Matteo Messina Denaro nel carcere di massima sicurezza de L’Aquila. L’équipe degli oncologi diretta dal primario dell’ospedale cittadino, Luciano Mutti, che lo ha in cura, è impegnata a valutare le reazioni del paziente dopo la prima chemioterapia, effettuata dentro il carcere nell’ambulatorio allestito appositamente innanzi alla sua cella dove è detenuto al regime del 41 bis. Tali atti sono finalizzati a stabilire con esattezza la data della prossima somministrazione di chemio.