L’inchiesta sulla Motorizzazione di Palermo: ispezione della Regione

L’inchiesta sui casi di corruzione alla Motorizzazione civile di Palermo, gli arresti, e l’intervento dell’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Alessandro Aricò, che annuncia un’ispezione e afferma: “Ho dato mandato al dirigente generale del dipartimento dell’assessorato di disporre un’ispezione per comprendere quali interventi correttivi vadano adottati nell’immediato per rendere il sistema amministrativo più trasparente e impermeabile a pressioni corruttive. Esprimo fiducia nel lavoro della magistratura che ringrazio per avere fatto luce su una vicenda scandalosa, confermando la disponibilità alla massima collaborazione anche per accertare eventuali ulteriori condotte illecite”.