Convenzione tra Volontari di strada e Fondazione Banco farmaceutico

Un nuovo e concreto obiettivo è stato raggiunto dall’Associazione Volontari di strada, che da quasi venti anni ad Agrigento si occupa delle esigenze primarie dei meno abbienti. E’ stata firmata una convenzione con la Fondazione Banco Farmaceutico Onlus per la fornitura gratuita di farmaci alle famiglie bisognose nel territorio di Agrigento. Hanno firmato Anna Marino, presidente dei Volontari di strada, e Massimo Galli in rappresentanza del Banco, che ha visitato i locali dell’Associazione al Viale della Vittoria. Peraltro, già da parecchi anni tra Banco Farmaceutico, grazie all’attivismo del suo referente provinciale, Maurizio Bonomo, e i Volontari di strada si è consolidata una collaborazione per la raccolta e il recupero di farmaci che il Banco promuove annualmente a livello nazionale. A coordinare le varie attività legate al Banco Farmaceutico all’interno dell’Associazione Volontari di strada è la vice presidente Iosé D’Alessandro. La presidente, Anna Marino, commenta: “L’Associazione che mi onoro di presiedere ha sempre promosso collaborazioni strategiche con le Istituzioni e con diversi Enti a favore delle persone fragili e ai margini della società. E la convezione va in questa direzione, soprattutto in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo nel quale si afferma sempre più la cultura dello scarto a cui, invece, va contrapposta quella del dono, dell’amore e della solidarietà”.