Category Archives: Mafia

I pezzi mancanti

Sarà meglio iniziare dalla fine. Perché in pochi, ormai, sembrano ricordare cosa è accaduto davvero a Palermo negli ultimi trent’anni. Sono stati uccisi il prefetto, il presidente della Regione, il segretario del principale partito di governo e quello dell’opposizione, il procuratore della Repubblica, il capo della squadra mobile, il comandante…

Obiettivo Falcone

Una garbata richiesta di Attilio Bolzoni mi porta a soffermarmi sul volume dal titolo “Obiettivo Falcone Dall’Addaura a Capaci misteri e storia di un delitto annunciato, edito da Rubbettino” nel 2011. Due vicende correlate, collocate a distanza di quasi tre anni, alle quali ho dedicato quasi sette anni della mia…

Io, killer mancato

ll ragazzo sta per ammazzare un uomo. È in un vicolo di Palermo e deve vendicare suo padre. Quel ragazzo, poco più che adolescente, ha imparato a sopravvivere nel cuore nero della Sicilia e ora è a un bivio. E’ la mia storia. Nel mio quartiere c’erano personaggi legati a…

L’assedio

Che Giovanni Falcone abbia cominciato a morire prima di essere ucciso l’hanno detto in tanti. Testimoni attendibili e diretti, come Paolo Borsellino e Antonino Caponnetto. Ma trovare il momento esatto in cui è cominciato il percorso irreversibile e omicida culminato nella bomba di Capaci non è semplice né scontato, nonostante…

La mafia nera

In una delle tante intercettazioni in carcere, Salvatore Riina definiva Pierlugi Concutelli, comandante militare di Ordine Nuovo, il vero capo della massoneria in Sicilia, insieme al capomafia Stefano Bontate. Cosa legava personaggi apparentemente tanto distanti, ai vertici, rispettivamente, di un’associazione criminale segreta e della principale formazione neofascista esistita in Italia?…

Cani senza padrone

Li chiamavano stiddari, ma a quel tempo, nella Sicilia tormentata da una cruenta guerra di mafia, non sapevamo ancora chi fossero, né perché li indicassero con quel sostantivo che tutti, all’inizio, credevamo fosse da tradurre come stellari: questo almeno suggeriva il dialetto siciliano. La stidda, dunque, da stella, ma ci…

La città marcia

C’era una volta il mito del “terzo livello”, formula seducente per indicare una sorta di direttorio sovraordinato alla mafia militare e capace di dirigerne le strategie. Il nuovo millennio l’ha sepolto negli archivi, giudicandolo inservibile per decifrare le dinamiche criminali. C’è adesso, più concreta e temibile, la “zona grigia”, tenebroso…

Revoca confisca beni ad alcuni cugini di Matteo Messina Denaro

La Corte d’Appello di Palermo ha revocato la confisca dei beni per 7 milioni di euro disposta dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani nei confronti di Mario Messina Denaro, 65 anni, cugino del boss latitante di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro, e della moglie, Benvenuta Anna Maria…

Le due guerre

“Scusa, papà. Io credo che tu abbia visto da vicino fatti e persone  interessanti come pochissimi altri in questo paese. Vivendo esperienze “forti”, a volte persino uniche. Forse è il caso di scriverci un libro. Era il 2008: queste furono, pressappoco, le parole di mio figlio Stefano, giornalista. Così io…

Il generale

Immaginate di sorseggiare un caffè al bar con degli amici.  Due chiacchiere sul più e sul meno in una giornata come tutte le altre. Immaginate che all’improvviso due poliziotti facciano irruzione nel locale, che vi incappuccino e vi prendano a calci prima di sbattervi in cella. Immaginate che nessuno di…

Palermo Connection

Il mio romanzo “Palermo Connection” è nato da una necessità. Visto che “gli imprenditori italiani di successo” sono persino riusciti a far annerire i miei libri in Germania, e visto che comunque non posso né fare nomi, né descrivere circostanze, allora ho deciso di non scrivere saggi, ma romanzi sulla…

La lupa

“La Lupa” è il sequel di Formicae, ma può tranquillamente essere letto  autonomamente. Il protagonista è Renzo Bruni, responsabile della seconda divisione dello SCO della Polizia di Stato, il Servizio Centrale Operativo. Ho creato questo personaggio perché mi sembrava assolutamente legittimo che uno che ha fatto per anni il poliziotto,…