A Palermo, in fondo Picone, un uomo di 29 anni, Dino Salvato, è stato ucciso. L’ispezione sul cadavere da parte del medico avrebbe escluso che siano stati sparati colpi di pistola. Non vi sono fori d’entrata e di uscita. Il giovane, giunto sul posto a bordo di un’automobile Smart, sarebbe stato picchiato a sangue probabilmente con oggetti contundenti. Dino Salvato è stato arrestato nel dicembre del 2016 per avere derubato e palpeggiato, insieme al fratello e a un altro ragazzo, alcune giovani alla Vucciria. L’aggressione è avvenuta ad agosto, e le giovani si rifugiarono in piazza San Domenico.

 

Rispondi