Ad Agrigento un incidente stradale ha provocato la morte di Marco Ferrera, 37 anni, di Porto Empedocle, impiegato in un’agenzia di assicurazioni, già capitano della squadra di calcio di Porto Empedocle. Intorno alle ore 4:30 del primo mattino, Ferrera, a bordo della sua Bmw R 1250, per cause in corso di accertamento da parte dei poliziotti della Stradale e della Volanti, si è schiantato contro un muretto che costeggia la via Luca Crescente, tra viale Emporium e l’incrocio di Porta Aurea. Inutili i soccorsi. Marco Ferrera è stato intento a rientrare a casa dopo avere festeggiato il compleanno con gli amici.

Rispondi