Settimana calda nel territorio di Palermo con focolari preoccupanti, molti dei quali si sospetta siano di origine dolosa, sono divampati anche lungo l’autostrada Palermo-Mazara del Vallo nella zona di Montelepre, e nei territori di Misilmeri, Belmonte Mezzagno e Bagheria. I Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire pure a Partinico e Terrasini.
Mentre situazione più preoccupante si è avuta nelle Madonie ed esattamente nel territorio di Alimena, dove è stato necessario l’intervento dei canadair per domare le fiamme. Roghi anche a Misilmeri, Belmonte Mezzagno, Bagheria, Partinico e Terrasini. In Sicilia con il grande caldo è tornata anche la piaga degli incendi. Nella provincia di Palermo, infatti, sono divampati diversi roghi, il più grave dei quali ha colpito il territorio di Alimena dove è stato necessario l’intervento dei canadair per domare le fiamme.

Antonio David – ForestaliNews

Rispondi