Segnalo a tutti questo risibile articolo, in cui è racchiusa tutta la pochezza delle sinistre cosmopolite al servizio della classe dominante turbocapitalistica. La cosa esilarante è che l’autore cita i miei aggiornamenti Facebook senza peritarsi di leggere i miei libri. Ad esempio, sulla questione dell’immigrazione di massa letta con Marx e con la categoria di esercito industriale di riserva v’è un intero capitolo, pure abbastanza documentato, nel mio “Storia e coscienza del precariato. Servi e signori della globalizzazione” (Bompiani 2018). Ma forse per questi campioni di vuota profondità leggere un libro è davvero troppo.

Leggi l’articolo  https://www.vice.com/it/article/pawpyb/icone-sinistra-rubate-destra-rossobruni-italiani


“La filosofia è, per sua stessa essenza, inattuale: essa appartiene a quel genere di cose il cui destino è di non trovare mai una immediata risonanza nel presente, e anche di non doverla mai incontrare.”. (M. HEIDEGGER, Introduzione alla metafisica)
fonte diegofusaro.com

Rispondi