“Sergio Marchionne: dall’Abruzzo al Canada, il manager che in 15 anni ha salvato la Fiat” (La Repubblica). Con l’usuale impeto di servile lirismo, il rotocalco turbomondialista La Repubblica elogia e celebra Marchionne. V’è altro da aggiungere?


 

“Da sempre il nostro rapporto con ciò che è ovvio è ottuso e confuso; perché per noi uomini il cammino che porta a ciò che è vicino è sempre il più lungo e quindi il più difficile”. (M. Heidegger, Il principio di ragione)
fonte diegofusaro.com

Rispondi