Ancora aggressioni a danno di operatori sanitari in Sicilia. Nel reparto Ortopedia dell’ospedale di Acireale un medico è stato aggredito da un paziente, che lo ha colpito alla testa con un oggetto. L’aggressore è stato arrestato. Il direttore dell’Azienda sanitaria provinciale di Catania, Giuseppe Giammanco, commenta: “E’ un fatto gravissimo che si aggiunge al novero degli episodi di violenza ai danni di operatori del servizio sanitario. Non ci sono ragioni o spiegazioni plausibili per simili atti che condanniamo in modo fermo. Mi sono accertato delle condizioni di salute del collega al quale esprimiamo tutta la nostra vicinanza. Ringrazio i carabinieri per il pronto intervento che ha evitato conseguenze peggiori”.

Rispondi