L’identità nazionale è un’invenzione”. Seguita la sciocca propaganda mondialista. Come se cultura, lingua e costumi non costituissero le identità nazionali.

“Nessun pastore e un solo gregge! Tutti vogliono le stesse cose, tutti sono uguali: chi sente diversamente, se ne va da sé al manicomio”. (F. Nietzsche, Così parlò Zarahustra)

Fonte diego Fusaro.com

Rispondi