A Partinico, in provincia di Palermo, un falegname di 46 anni, Nicola Bifara, è stato ucciso da 5 colpi di pistola, sorpreso a bordo della sua automobile, lungo la strada provinciale 2. La vittima è deceduta in ospedale, a Partinico, dove è stato trasportato in condizioni gravissime dai sanitari del 118. Le ferite al torace hanno raggiunto organi vitali e inutili sono stati i tentativi dei medici di strapparlo alla morte. Sul luogo del delitto è intervenuta la Polizia che ha bloccato una persona intenta ad allontanarsi a bordo di una Golf nera. Indagini in corso.

Rispondi