Una quarta persona, un uomo di 89 anni, ricoverato all’ospedale di Cinisello Balsamo (Milano), è morto per un infarto la cui concausa è la legionella. Lo ha reso noto l’assessore lombardo al Welfare, Giulio Gallera. Il paziente era di Bresso (Milano), dove si sono registrati 52 casi nel mese luglio: tre anziani erano morti negli ultimi giorni del mese. Il quarto decesso è di ieri sera.

 

fonte ansa.it

Rispondi