Probabile atto intimidatorio ad una azienda agricola di Castellana Sicula, dove nella scorsa notte sono state bruciate circa 300 balle di fieno. L’episodio è avvenuto nel territorio in contrada Pantale attorno le ore 02.00 e, i Vigili del Fuoco hanno impiegato un paio di ore per domare le fiamme che si erano propagate facilmente.

I Carabinieri stanno indagando per cercare di capire se il fatto può essere associato ad una ripicca o atto per scoraggiare o intimidire qualcuno o qualcosa. Sul territorio delle Madonie non era mai successo un caso simile e proprio per questo si valuta se dietro tale atto, possa esserci una problema di dolo o meno.

Antonio David –  ForestaliNews

Rispondi