La Guardia di Finanza su delega della Procura della Repubblica di Agrigento ha proceduto ad ulteriori acquisizioni di documenti contabili e di assetti societari nella sede di Girgenti Acque ad Agrigento. Le indagini sono coordinate dall’aggiunto Salvatore Vella. Sono in corso attività di confronto e riscontro con documenti già acquisiti nel marzo scorso nella sede della “Deloitte & touche S.p.a” in Puglia, una delle maggiori società di revisione contabile in Italia e tra le più importanti al mondo. Si tratta di documenti attinenti all’assetto societario della Girgenti Acque, che dal 2013 ha i propri bilanci certificati proprio dalla “Deloitte & touche”. In particolaresono state acquisite decine di fatture per oltre 2 milioni di euro relative al bilancio di Girgenti Acque del 2014, e che adesso sono sotto esame al fine di riscontrare eventuali illeciti.

Rispondi