Di Maio: “Qualcuno vuole usare i mercati contro di noi”. Esatto. I Mercati altro non sono che la personificazione metafisica della volontà delle classi dominanti liquido-finanziarie e dei loro fidi servitori. Avere contro i Mercati vuol dire una sola cosa: che si sta procedendo nella giusta direzione.


 

“Tutta la natura è un solo individuo, le cui parti, cioè tutti i corpi, variano in infiniti modi senz’alcun cambiamento dell’individuo totale”. (B. Spinoza, Etica)
fonte diegofusaro.com

Rispondi