Continua la trattativa di cessione per il Palermo Calcio. Americani in pole !

Continua la trattativa si vendita del Palermo Calcio, un tira e molla di Zamparini con i pochi soci o partner che vorrebbero, o potrebbero rilevare la società o far parte degli investitori. Ad oggi i nomi caldi sono rimasti tre cordate tra cui Antonio Ponte e Raffaello Follieri che tentano a tratti di tentare un assalto che sembra quanto mai lontano.
Ponte vorrebbe entrare come socio e affiancare il patron e chiunque voglia prendere parte della società, mentre Folliero vorrebbe rilevare l’intero pacchetto. Zamparini nei giorni scorsi ha fatto sapere l’attuale situazione finanziaria, a cui attualmente farebbero comodo circa 15 milioni per l’attuale organico, e successivamente tentare di riformulare, rivedere o rimpinguare il tutto con chiunque abbia buone volontà di portare avanti il Palermo.
Una telenovela che annualmente mette di fronte il patron friulano e i tifosi rosanero, un odio-amore che si allontana e riavvicina a secondo dell’andamento della squadra e secondo le intenzioni del Zampa che, ribadisce il fatto di volersi ritirare dalla carica per limiti di età ma anche, per cercare di riportare in alto una società e una città che certamente merita ben altro. I ricordi rimangono vivi negli occhi di tutti, una serie A che deve essere una stabilità annuale e un punto di partenza, visto il calore di tanta gente e di un’intera isola che abbraccia i colori rosanero.
La cordata americana sembra la più papabile visto anche la solidità che annovera e, i contatti rimangono sempre vivi , tra carte, bilanci e trattative che potrebbero per il bene di tutti arrivare ad una conclusione finale, sperando di uscire dal limbo della categoria cadetta, posto che sicuramente tutti i tifosi vorrebbero lasciare quanto prima in modo definitivo.

Antonio David – ForestaliNews

Rispondi