No, caro signor Ezio Mauro. Non siete i soli a saper scrivere e leggere oltre i 140 caratteri. Il problema è che siete la parte dominata della classe dominante: alla quale dovete quotidianamente vendere la vostra produzione intellettuale.

 

fonte diegofusaro.com

Rispondi