Un unico mercato Europa-Africa, per poter far circolare preziosi carichi di lavoratori africani da pagare poco e con cui abbassare i costi del lavoro in generale. Il capolavoro della classe dominante cosmopolitica.

 

fonte diegofusaro.com

Rispondi