Ad Agrigento i poliziotti della Squadra Mobile, capitanati da Giovanni Minardi, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura, hanno arrestato quattro tunisini indagati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina allorchè dalla Tunisia avrebbero trasportato fino a Lampedusa circa 70 migranti sbarcati lo scorso 13 settembre. Due sarebbero stati al timone, un altro sarebbe stato il motorista, e l’altro, armato di coltello, avrebbe mantenuto l’ordine a bordo. I quattro presunti scafisti sono attualmente reclusi nel carcere di Trapani.

Rispondi