A Sciacca un violento incendio si è propagato la notte scorsa all’interno della discarica di rifiuti in contrada Saraceno Salinella, a 5 chilometri dal centro abitato. Le fiamme hanno imperversato in un’ampia porzione dell’impianto, al servizio di 17 comuni dell’ex Ato Agrigento 1. Da parecchio tempo la discarica non è in funzione ed è in attesa di una nuova autorizzazione da parte della Regione. I Vigili del fuoco di Sciacca hanno lavorato tutta la notte per domare il fuoco. Si temono conseguenze per l’ambiente. Sono in corso accertamenti specifici per risalire alle cause dell’incendio. Indagano i carabinieri.

Rispondi