Il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro, è intervenuto al mattino di oggi in conferenza stampa a seguito del maxi sequestro a fine di confisca a carico di Mario Ciancio. Zuccaro, tra l’altro, ha affermato: “Mario Ciancio Sanfilippo ha imposto la linea editoriale della testata giornalistica con più lettori in Sicilia Orientale improntata alla finalità di mantenere nell’ombra i rapporti tra la famiglia mafiosa e le imprese direttamente o per interposta persona controllate dalla medesima. Il giudice ha accertato la pericolosità sociale qualificata da parte di Mario Ciancio Sanfilippo fondata sulla verifica del fatto che vi é stato un apporto costante e di rilievo nei confronti di Cosa nostra”.

Rispondi